Itinerario consigliato a…

Se non vedi l’ora di fuggire dalla città o dalla monotonia quotidiana.
Se adori il profumo del sottobosco e il rumore delle foglie calpestate.
Se nel baule dell’auto non mancano mai scarpe da trekking e borraccia.
Se ancora riesci a stupirti davanti ai colori di un tramonto o alle gocce di rugiada sulle foglie.
Ti senti Indiana Jones? Con questo itinerario puoi dare sfogo alla tua voglia d’avventura.

  • Tutte le soste in questo itinerarioarrow_drop_downarrow_drop_up
    Città
    Imola (Bologna)
    Sosta
    Bosco della Frattona, Valle del Correcchio
    Curiosità

    La presenza di ossidi di ferro è valsa alle sabbie di Imola l’appellativo di “sabbie gialle”, coniato in epoca ottocentesca

    Città
    Imola (Bologna)
    Sosta
    Parco delle Acque minerali: Monte Castellaccio, Autodromo “Enzo e Dino Ferrari”
    Curiosità

    Il Parco ebbe origine dalla scoperta, avvenuta nel 1830, di sorgenti curative di acque sulfuree ad opera del Dott. Gioacchino Cerchiari, che resero il sito immediatamente popolare.

    Città
    Fontanelice (Bologna)
    Sosta
    Valle del Santerno: Casalfiumanese, Borgo Tossignano, Fontanelice, Castel del Rio, Castiglioncello, Firenzuola
    Curiosità

    Il Fiume Santerno nasce nei pressi del passo della Futa e confluisce dopo un percorso di 99 Km nel fiume Reno. La confluenza è stata creata artificialmente, in epoca Romana il fiume giunto in pianura si gettava nelle paludi che caratterizzavano un tempo la bassa Padana.

    Città
    Ravenna
    Sosta
    Parco del Delta del Po: Foresta di Punte Alberete, Pineta storica di San Vitale, Capanno Garibaldi, Pialassa Baiona, Isola degli Spinaroni
    Curiosità

    Con le sue 320 specie di uccelli, il Parco rappresenta uno tra i siti europei più importanti di birdwatching.

    Città
    Brisighella (Ravenna)
    Sosta
    Parco della Vena del Gesso: dalla valle del Sillaro fino alla valle del Lamone, Parco del Carné, Giardino delle erbe di Casola, Grotta della Tanaccia, Grotta del Re Tiberio
    Curiosità

    La spettacolare dorsale di color grigio argentea di gesso dona al paesaggio un aspetto unico ed indimenticabile: un ambiente naturale dove le orchidee crescono maestose, tra gli arbusti e la nuda roccia che fa da casa a ginepri e ginestre.

    Città
    Bagno di Romagna (Forlì-Cesena)
    Sosta
    Parco delle Foreste Casentinesi: Diga di Ridracoli, Rifugio Ca' di Sopra, Foresta della Lama, Monte Falterona, Campigna
    Curiosità

    Il Parco delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna è stato dichiarato Patrimonio Mondiale dell’UNESCO grazie alla presenza di faggete tra le più antiche d’Europa.

    Città
    Premilcuore (Forlì-Cesena)
    Sosta
    Centro visite Parco Nazionale Foreste Casentinesi, Museo della Fauna del crinale romagnolo
    Curiosità

    Romagna è anche foreste millenarie, un cuore verde che unisce questa terra alla Toscana. Da questo museo di Premilcuore potrai scoprire parte dei sentieri e quali animali e specie vivono in questi boschi.

    Città
    Tredozio (Forlì-Cesena)
    Sosta
    Monte Busca, Cascata dell'Acquacheta, Cascate della Brusia, la Grotta Urlante
    Curiosità

    Quello di Monte Busca è il vulcano più piccolo d’Italia. In realtà si tratta di emanazioni di idrocarburi gassosi che, a contatto con l’ossigeno, rimangono perennemente accesi. Le fiamme della cosiddetta “fontana ardente” creano una particolare suggestione.

    Città
    Castrocaro Terme e Terra del Sole (Forlì-Cesena)
    Sosta
    Castrocaro Terme, Vecchiazzano, Meldola, Rocca delle Caminate, Predappio e Predappio Alta
    Curiosità

    Da non perdere: Museo della Storia della Bachicoltura a Meldola.

    Città
    Forlì (Forlì-Cesena)
    Sosta
    Parco Urbano Franco Agosto
    Curiosità

    Il polmone verde della città in cui ogni momento della giornata e dell’anno troverai una buona boccata d’aria!

    Città
    Predappio (Forlì-Cesena)
    Sosta
    Predappio Alta, percorsi per Pieve Salutare, Rocca San Casciano
    Curiosità

    Suggestiva la visita alle Grotte della Ex Solfatara di Predappio Alta.

    Città
    Cesena (Forlì-Cesena)
    Sosta
    Percorso dei Gessi, Basilica del Monte, Via delle Scalette, Rocca Malatestiana, Giardini Pubblici
    Curiosità

    I 20 km del percorso dei Gessi offre suggestivi sorci panoramici, con la possibilità di sostare in aree attrezzate. Interamente segnalato, il percorso è inserito nel progetto “Muoviti che ti fa bene”, per la promozione della pratica sportiva nelle aree verdi della città.

    Città
    Santarcangelo di Romagna (Rimini)
    Sosta
    Poggio Torriana, Santuario Madonna di Saiano, Montebello, Oasi Naturalistica Natè, Ponte Verucchio, Verucchio
    Curiosità

    A Poggio Torriana si trova il giacimento fossilifero del parco della cava e il Mulino Sapignoli visitabile, situato in un magnifico parco in cui è possibile sostare per un picnic.

    Città
    Gemmano (Rimini)
    Sosta
    Riserva Naturale di Onferno, Grotte di Onferno, Antica Pieve di Santa Colomba oggi Museo Naturalistico, il Giardino Botanico, Valconca, San Giovanni in Marignano, Morciano di Romagna
    Curiosità

    Per i più coraggiosi, il Parco di Onferno offre anche escursioni estive notturne, quando gli inquilini delle grotte, i pipistrelli, sono in grande fermento e volano da una parte all’altra.

Scegli una zona, scopri le soste e le cantine consigliate

Cantine consigliate

1